Manutenzione del forno a legna: 6 consigli utili!

La qualità e la fragranza del cibo che mangiamo è strettamente legata al tipo di cottura che scegliamo. Cucinare con il forno a legna oltre a dare un sapore unico alle nostre pietanze, è una vera e propria soddisfazione! Per avere una cottura eccellente è necessario che il forno sia sempre al top! Ecco quindi 6 consigli utili per la manutenzione del forno a legna

1. Pulire la canna fumaria dalla fuligine
La presenza di fuligine all’interno della canna fumaria può risultare piuttosto pericolosa: attaccandosi alle pareti può incendiarsi con conseguenze che potete facilmente immaginare.

2. Pulire sempre la camera di combustione
La camera di combustione va pulita alla fine di ogni cottura, a maggior ragione se parliamo di forni con camera di combustione coincidente con quella di cottura. La presenza della cenere e di residui di combustione possono generare un eccessivo fumo in fase di accensione.

3. Controllare le guarnizioni degli sportelli
Per mantenere sempre efficiente il forno e non avere dispersioni di calore è necessario controllare che le guarnizioni degli sportelli siano integre. Con il tempo, a forza di chiudere e aprire, queste possono deteriorarsi o allentarsi.

4. Controllate le pareti interne
Molti forni hanno una coibentazione interna finalizzata a trattenere il calore all’interno della camera di cottura. Con gli anni, specialmente se il forno è da esterno, qualcosa può deteriorarsi, generando una perdita di efficenza.

5. Vernice
Le parti più esposte al calore, con un uso frequente del forno, possono sverniciarsi, sopratutto se la vernice utilizzata non è delle migliori. I forni AgriEuro, per esempio, hanno dei rinforzi in acciaio inox in prossimità delle zone più soggette ad usura. Se la vernice si è rovinata, si può riverniciare utilizzando prodotti speciali per le alte temperature.

6. Prevenire è meglio che curare
Una pulizia e una cura del forno frequente possono far evitare deterioramenti eccessivi a lungo andare. Nel caso particolare dei forni da esterno, posizionarli sotto una tettoia e al riparo dalle intemperie, può fare veramente la differenza!

Quindi, seguendo questi semplici e pochi consigli, la manutenzione del forno sarà semplicissima e i vostri cibi sembre più buoni!

Se proprio il vostro forno non ce la fa più, potete decidere di passare ad un nuovo modello!

   Scopri tutti i forni AgriEuro!

 

Iscriviti alla nostra Newsletter per rimanere sempre aggiornato sulle nostre migliori proposte e ricevi in omaggio un fantastico ricettario!

Iscriviti Subito!

CHIUDI
Altro... Trucchi e Consigli
banner-rimessaggio-small
Rimessaggio invernale del decespugliatore: ecco 6 trucchi!

D'inverno cresce ben poca vegetazione e l'uso del decespugliatore diventa minimo o addirittura nullo. Se con l'arrivo della bella stagione...

Chiudi